Brassica rapa

24 gennaio 2016

La brassica rapa o più comunemente conosciuta semplicemente come rapa viene coltivata per la sua radice di forma tondeggiante, talvolta piuttosto tozza, ricoperta da una pellicina di colore rosso-violaceo, non edibile. La sua polpa  bianca, giallastra o rosea può avere un sapore dolce o piccante a seconda della varietà e si presta a molti usi in cucina. Generalmente la si  consuma  cotta con  burro oppuyre olio di oliva e sale. Viene anche utilizzata nella composizione della giardiniera  ed è il componente principale di un tipico piatto friulano la brovada usato per accompagnare carni arrosto o bollite.

Personalmente mi è capitato spesso  di gustare le cime o broccoletti di rapa che sono i germogli con foglie e fiori non ancora sbocciati  di questo ortaggio ( Brassica rapa sylvestris ) ma non avevo mai gustato la radice da sola.

Incuriosita dalla forma, dal colore e dalla consistenza l’ho acquistata e poi ho pensato di provare a cucinarla nel più semplice dei modi per capirne il gusto e apprezzarne al meglio le caratteristiche.

rapa

e così ho deciso di stare nel mio comfort food per eccellenza : la vellutata .

Inizio già con il dirvi che è stata una piacevole scoperta.  Il gusto mi ha da subito colpito, non troppo forte ma sufficientemente dolce per lasciare in bocca un piacevole aroma che ho provato ad  esaltare al meglio abbinando a fine cottura qualche foglia di basilico. Risultato : ottimo.

VELLUTATA DI RAPE PATATE E BASILICO

Ingredienti per 4 porzioni

2 rape di medie dimensioni ( io ho usato quelle che vedete nella foto sopra )

1 patata rossa ( la sua polpa è più soda )

5 foglie di basilico

1lt di brodo vegetale ( che avrete preparato con carota, cipolla e sedano)  – Se invece non riuscite a prepararlo perchè  siete di corsa, usate 1 lt di acqua + un dado vegetale.

 1/2 cipolla rossa

sale e pepe q.b.

olio di oliva extra vergine

Procedimento :

1- Soffriggere in una casseruola la cipolla finemente tritata in due cucchiai di olio. Fate attenzione a non farla bruciare ma stufatela bene aggiungendo un goccio di acqua. Dopo due minuti aggiungere le rape e le patate precedentemente sbucciare a fatte a tocchetti. Mescolate e bene e lasciate insaporire qualche minuto.

2- Aggiungere il brodo vegetale, regolare con sale e pepe e lasciate bollire coperti a fuoco medio per 15 – 20 minuti fino a quando gli ortaggi saranno morbidi. Spegnete e togliete dal fuoco.

3- Con un mixer frullate tutto e poi unite le foglie di basilico spezzettate a mano. Coprite e lasciare che a riposare qualche minuto prima di servire.

Completate il piatto con un goccio di olio di oliva extravergine a crudo , pepe macinato fresco e, se volete esagerare, crostini di pane aromatizzati al basilico precedentemente saltati in padella con un goccio di olio, sale e ovviamente basilico.

Facile, vero?

XOXOXO

Previous Post Next Post

You may also like

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.