Il pranzo della domenica

3 gennaio 2016

Il nuovo anno è appena iniziato,

in casa ancora il profumo del Natale, le decorazioni , l’albero , il presepe,

un sacco di nuovi progetti prendono forma,

altri vengono rimandati o archiviati,

finalmente anche qualche fiocco di neve scende dal cielo e

si cerca di riordinare le giornate per rientrare nella quotidianità che ci accompagnerà nelle prossime settimane.

Però oggi è domenica e per me domenica è un pò Natale.

Il pranzo in famiglia è la cosa più bella della giornata. In settimana gli impegni scolastici, lavorativi e sportivi ci impediscono ormai da tempo di stare tutti insieme a tavola. Sei giorni su sette si pranza e si cena a tutte le ore : da soli, in compagnia, facendo un veloce spuntino o addirittura un’aperitivo, mangiando a volte un gustoso panino  o una pizza o sbranando il piatto appena preparato tra un impegno e l’altro. Non so da voi ma in casa mia la cucina è sempre aperta  : ai figli, agli ospiti ( di solito amici o compagni dei figli) e sempre pronta a riscaldare una pietanza o surgelare quella non consumata. Insomma un vai e vieni continuo ma ….la domenica no, almeno il pranzo è salvo perchè poi per la sera ricominciano , seppure rallentati, i ritmi della settimana.

…e allora, proprio alla domenica mi piace cucinare qualcosa di buono, di diverso o semplicemente di gustoso per stare tutti insieme intorno al tavolo e ritrovare il gusto di raccontarci le nostre giornate, di ridere e scherzare e perchè no anche di sognare un pò.

il pranzo della domenica

Viste le abbuffate delle giornate precedenti questa volta ho preparato solo un secondo piatto di carne e poi …ovviamente un dolcetto.

Vi lascio la ricettina dell’Arrosto di maiale con crema di mele che ho trovato nella rivista Chez nous.

ARROSTO DI MAIALE CON CREMA DI MELE

Ingredienti :

800 gr di lonza di maiale

4 mele ( io ne ho messe solo due e secondo me sono più che sufficienti)

1,5 dl di Marsala secco

brodo vegetale ( se serve davvero poco)

1 rametto di timo

1 rametto di salvia

1 foglia di alloro

1 spicchio d’aglio

40 gr di burro ( io ne ho usati solo 20 gr)

olio extra vergine di oliva  ( 2 cucchiai)

sale e pepe

Procedimento :

  1. Lavare salvia e timo e legare le spezie all’arrosto, avvolgendolo con lo spago in più giri così da fargli mantenere la forma
  2. Rosolare in una casseruola l’aglio schiacciato e spellato con il burro e due cucchiai di olio finchè sarà ben dorato
  3. Eliminare l’aglio, unire la carne e farla rosolare molto bene per sigillarla. Salare e pepare e sfumare con 1dl di Marsala e lasciare evaporare. Coprire e cuocere a fiamma bassa per 40 minuti, unendo gradualmente pochissimo brodo e girando ogni tanto l’arrosto.
  4. Aggiungere nella teglia le mele sbucciare e tagliate a spicchi, irrorare con il Marsala rimasto e continuare la cottura per altri 30 minuti.
  5. Avvolgere l’arrosto con un foglio di alluminio e farlo riposare per 5 minuti. Nel frattempo filtrare il fondo di cottura e frullarlo con le mele . Slegare l’arrosto, togliere le erbe e servirlo tagliato a fettine con la salsa di mele calda.

Come contorno ho deciso di lessare delle patate che ho servito a pezzetti condite a piacere con la stessa salsa di mele.

….e per dolce? beh…. direi che una fluffosa agli agrumi ci sta alla grande …

fluffosa agli agrumi

 

Buona domenica amici!

XOXOXO

 

Previous Post Next Post

You may also like

2 Comments

  • Sara e Laura Pancetta Bistrot

    Cara Simo che bello che deve essere il pranzo della Domenica da te!! Anche per noi è un rito che ha un qualcosa di natalizio, in primis perché si mangia tutti insieme! Noi spesso lo passiamo alla stessa tavola e sì ormai è diventata una routine settimanale della quale sarebbe difficile fare a meno! E’ da tempo che diciamo di cimentarci con degli arrosti e piatti di carne succulenti e delicati come questo e a capodanno siamo riuscite a farne uno…ed ecco l’occasione perfetta per cimentarci di nuovo!! CIao Super Simo e buona serata…-3 alla prossima domenica, evvai!!^^

    7 gennaio 2016 at 20:25 Reply
    • Simona Anghileri

      Pancettine grazie per essere passate e per aver lasciato un bellissimo commento.
      Avrei una proposta : che ne dite se una domenica uniamo le nostre forze ? Sarebbe per me un sogno trovarci tutte intorno ad una tavola, con calma e tranquillità …semplicemente insieme.
      ecco lo metto nei miei sogni per il 2016.
      un abbraccio

      8 gennaio 2016 at 9:16 Reply

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.