“Hope girl” – il mio workshop a Bellagio

23 giugno 2018

A volte la vita ti offre opportunità che vanno colte al volo e che spesso, anche se incredibili, possono essere piccoli sogni che si avverano.

Ho iniziato la mia avventura nel mondo dell’arte anni fa; ho studiato molto, ho fatto tanta pratica, ho partecipato a numerosi corsi, ho superato i momenti di difficoltà ed ho gioito nei momenti belli.  Negli anni ho visto il mio stile cambiare, a volte stravolgersi per delinearsi in forme diverse ma sempre con un denominatore comune : il desiderio di regalare un’emozione attraverso un disegno,la necessità di creare una linea ,una forma, un progetto con un significato affinché non fosse solo un disegno ma molto, molto di più.

 

Per me un disegno deve raccontare una storia e deve farlo semplicemente attraverso le linee, i colori, le sfumature, le forme.

Per me disegno deve regalare un sogno a chi l’osserva.

Per  me un disegno è magia su carta.

Forse un pò di questa magia è arrivata anche oltre oceano. Forse un po’ delle mie emozioni hanno suscitato l’interesse e la voglia di capire come e cosa sta dietro a questi colori, linee e forme e così mi è arrivata una  proposta che per me è anche un piccolo sogno che si realizza.

Tenere un workshop con i miei disegni, in una location favolosa ad un gruppo di talentuose ragazze americane in Italia per una settimana all’insegna dell’arte.

Che dire?

Io a questi workshop ho sempre partecipato ammirando le artiste che dall’America venivano in Italia per insegnare.

Ho sempre pensato che lavorare con loro fosse una delle cose più belle perchè loro hanno l’arte che scorre nelle vene.

Ho sempre sognato di poter un giorno partecipare ad un loro corso  negli Stati Uniti per poter respirare  la stessa aria, ammirare gli stessi paesaggi e godere della stessa ispirazione. E adesso loro mi chiedono di insegnare ?

Ancora non ci credo. Ho ovviamente accettato subito e mi sono messa all’opera per preparare un progetto che regalasse loro un’emozione.

…e così è nata questa card in cui pizzi, trini e merletti che rimandano ai ricordi del passato si fondono con carte moderne in toni romantici e colori rassicuranti.

In cui il disegno occupa lo spazio più rilevante per raccontare  una  storia …

…e ognuno racconterà la propria.

Sono davvero emozionata e felice per questa opportunità.

Sono entusiasta all’idea di lavorare con un gruppo internazionale.

Sono preoccupata e mi auguro di esserne all’altezza, ma so per certo che questa opportunità dovevo coglierla e sono fortemente convinta che me la godrò fino all’ultimo secondo perchè rimarrà per me  un ricordo indelebile ed un sogno nel cassetto avverato.

XOXOXO

 

PS : cercherò di documentare tutto nelle IG stories ..se volete partecipare con me vi aspetto sui social.

 

 

 

 

 

 

Previous Post Next Post

You may also like

4 Comments

  • Fiore fiofiore

    💟

    24 giugno 2018 at 11:08 Reply
  • Simona Anghileri

    GRazie Fiore <3

    24 giugno 2018 at 19:52 Reply
  • Simona Rebecchi

    Simona sarà un successo totale…e queste tue nuove allieve saranno incantate dalla tua bravura e dalla tua bellissima anima! Buon divertimento tesoro…❤ Simo

    25 giugno 2018 at 11:27 Reply
    • Simona Anghileri

      simoooooooo <3 <3 <3

      6 luglio 2018 at 8:42 Reply

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.